A Treviso 'rimodellato' cranio bimbo

treviso-cranio-ospedale

Venezia, Italia, 27/08/2015

Corretta malformazione congenita con uso sistema computerizzato

Un intervento di correzione di una malformazione congenita del cranio di un bambino di meno di un anno è stato effettuato dai sanitari della Usl n.9 di Treviso usando una tecnica di rimodellamento fedele della parte utilizzando un sistema computerizzato.

L'intervento è durato cinque ore ed il paziente è stato dimesso sei giorni dopo grazie anche ad un decorso post operatorio senza alcuna complicanza. La patologia di cui il piccolo era soggetto è la plagiocefalia,un caso che si manifesta una volta su 10 mila ed è connessa alla precoce fusione della sutura coronale.

La malformazione nel tempo produce una asimmetria della crescita del capo con conseguenze sia estetiche sia sulla crescita del cervello, con compromissione di funzioni anche di tipo respiratorio, della masticazione ed altre.

"Bravissimi - ha detto il presidente veneto Luca Zaia - i medici di Treviso che, come tantissimi altri loro colleghi in tutto il Veneto, navigano già nel futuro dove, grazie alle tecnologie e alle capacità professionali, si riesce a curare sempre meglio e non ci si ferma mai nella ricerca di nuove strade e nuove tecniche"

Commenta l'articolo

Video del giorno

Man's Best Friend: Photographer's Moving Tribute To Late Dog

Immagine del giorno

La diva è mancata nella sua casa di Hollywood

Addio a Shirley Temple

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE EVENTI E SAGRE
Ricerca attivita

Il sondaggio

Il semestre di presidenza italiana al Parlamento Europeo porterà benefici all'Italia?

×