Caso Caccia, confermata la condanna

Caso Caccia, confermata la condanna

Milano, Italia, 15/02/2019

Il caso era iniziato oltre trent’anni fa, con l’omicidio del magistrato

Confermata la condanna di ergastolo a Milano per Rocco Schirripa, il 65enne accusato per l’omicidio del procuratore Bruno Caccia, ucciso nel 1983. Accolta la richiesta del pg Galileo Proietto per l’uomo accusato del gruppo che oltre trent’anni fa sparò al magistrato di Torino. Già nel 2017 si era giunti ad una condanna di primo grado.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×