Cittadinanza italiana per il ragazzo che ha aiutato a salvare i compagni durante l’assalto del pullman a San Donato Milanese

Cittadinanza italiana per il ragazzo che ha aiutato a salvare i compagni durante l’assalto del pullman a San Donato Milanese

Milano, Italia, 22/03/2019

Bonaldi: “si sono salvati insieme"

La prefettura di Cremona ha richiesto il certificato di nascita di Ramy al fine di valutare la concessione della cittadinanza al ragazzo egiziano, il quale ha contribuito allo sventamento dell’assalto al pullman da parte di Ousseynou Sy, a San Donato Milanese. A dichiararlo lo stesso sindaco di  Crema, Stefania Bonaldi, la quale ha inoltre posto l'accento su come sia stato "corale" il comportamento degli alunni: "c'era chi distraeva l'attentatore, chi contribuiva a nascondere i telefoni. Credo sia stato il messaggio più importante: si sono salvati insieme".

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×