Prende a calci in faccia un disabile di 16 anni, a Milano

Prende a calci in faccia un disabile di 16 anni, a Milano

Milano, Italia, 18/04/2019

La vittima ha riportato lesioni gravi alla mandibola e una prognosi di 50 giorni

Un 20enne con precedenti per lesioni è stato arrestato dai Carabinieri di Milano con l'accusa di lesioni gravissime, a causa di un episodio di violenza nei confronti di un 16enne con disabilità mentali. E’ successo all'interno del parco Nord di Milano il 27 marzo scorso, quando la vittima ha riportato una prognosi di 50 giorni e una frattura scomposta della mandibola a causa dei calci in faccia ricevuti dal 20enne. Inoltre, un video di sorveglianza ha ripreso l’episodio durato quasi due minuti nel quale si vedono altri 5 amici dell’aggressore assistere alla scena senza fare nulla.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×