Atleta olimpica trovata morta

Atleta olimpica trovata morta

Italia, 11/02/2019

La donna aveva avuto una brillante carriera sportiva, piena di record e vittorie

Maura Viceconte, la 51enne azzurra dell'Olimpiade di Sydney 2000 e tuttora primatista italiana dei 10.000 metri, si è tolta la vita impiccandosi. Secondo alcune fonti vicine alla vittima, pare che la donna "dovette confrontarsi per lunghi anni con la malattia". Bronzo agli Europei di Budapest 1998, la piemontese è stata capace di primeggiare in numerose maratone di rilievo, a Venezia, Montecarlo, Carpi, Roma, Vienna, Praga e Napoli. Come scrive la Fidal, la sua è "un'eredità che andrà sicuramente raccolta, anche se al momento a prevalere è un senso di tristezza infinita".

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×