Commercio, aumenta il lavoro domenicale

Commercio, aumenta il lavoro domenicale

Italia, 10/09/2018

Tra i settori, spicca quello ristorativo-alberghiero

Nel 2016, circa 4,7 mln di italiani hanno lavorato di domenica : 3,4 mln erano lavoratori dipendenti e 1,3 erano autonomi (artigiani,commercianti, esercenti, ambulanti, agricoltori).

Ciò si traduce in 1 lavoratore dipendente su 5 impiegato alla domenica, mentre i liberi professionisti hanno registrato una frequenza di 1 su 4.

    Le stime sono realizzate dalla la CGIA: il settore col maggior numero di personale impiegato nel lavoro di domenica è quello ristorativo-alberghiero, con i suoi 688.300 dipendenti coinvolti, formando il 68,3% del totale degli occupati.

    Seguono poi, commercio (579.000 occupati,29,6% del totale), P.A. (329.100 dipendenti, 25,9% totale),sanità (686.300, 23% totale) e trasporti (215.600, 22,7%).

    Dal lato geografico, i territori dove il lavoro domenicale è più diffuso sono quelli di stampo turistica/commerciale. Tra i primi in classifica, troviamo Valle Aosta (29,5% di occupati alla domenica sul totale dipendenti presenti in regione), Sardegna (24,5%), Puglia (24%), Sicilia (23,7%) e Molise (23,6%).

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×