Conte sulla Diciotti, “Basta accoglienza indiscriminata”

Conte sulla Diciotti, “Basta accoglienza indiscriminata”

Italia, 12/09/2018

"Senza l'intervento della Guardia Costiera italiana, molti dei migranti soccorsi sarebbero morti”.

“L’Italia non è più disponibile ad accogliere indiscriminatamente i migranti, contribuendo seppure involontariamente a incrementare il traffico di esseri umani e supplendo alla responsabilità che spetta all'Unione europea, ottundendo il vincolo di solidarietà che grava su ciascuno Stato membro". 

    Sono le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nella sua informativa al Senato sulla vicenda Diciotti. "Senza l'intervento concreto e diretto della nave della Guardia Costiera italiana, molti dei migranti soccorsi sarebbero morti”.

    La vicenda DiciottI non è stata una bella pagina per l'Europa, he ha perso l'occasione per dare prova di solidarietà e responsabilità che vengono costantemente evocati come valori fondamentali dell'ordinamento europeo.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×