Crac Parmalat, Tanzi chiede di patteggiare la condanna

Italia, 21/05/2007

L'ex patron vuole accordarsi per 2 anni e 8 mesi

PARMA (21 maggio 2007) - L'ex patron della Parmalat, Calisto Tanzi, ha chiesto di patteggiare la pena nell'ambito del processo sul crac della società a due anni e otto mesi. L'avvocato difensore di tanzi ha però specificato che tra i pubblici ministeri non ci sarebbe accordo sulla pena da chiedere.
Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×