Mattarella, alla base della democrazia libertà e giustizia

Mattarella, alla base della democrazia libertà e giustizia

Italia, 12/09/2018

“La Repubblica e la sua democrazia sono presidiate da regole, il rispetto di queste é indispensabile”

"Nel nostro ordinamento non esistono giudici elettivi. I nostri magistrati traggono legittimazione e autorevolezza dal ruolo che loro affida la Costituzione. Non sono quindi chiamati a seguire gli orientamenti elettorali, ma devono applicare la legge e le sue regole".

    Si esprime così il presidente Sergio Mattarella, ricordando la figura del capo dello Stato Oscar Luigi Scalfaro. Le parole del Capo dello Stato vengono pronunciate nel giorno in cui la Lega manifesta in difesa del ministro Matteo Salvini, indagato per la vicenda della nave Diciotti.

    "Non potrà mai esservi giustizia di destra, di centro o di sinistra. Guai a porre a fianco del sostantivo giustizia un qualunque aggettivo. Alla base della democrazia due colonne stanno, entrambe salde: la libertà e la giustizia".  

 

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×