Moscovici: “Italia fonte di incertezza per tutta l'Eurozona”

Moscovici: “Italia fonte di incertezza per tutta l'Eurozona”

Italia, 12/04/2019

La decisione sul futuro del Belpaese sarà presa il 7 maggio

Il commissario Ue per gli affari economici e monetari, Pierre Moscovici, si esprime a margine dei lavori del Fmi: ”L’Italia sta soffrendo una situazione di stagnazione se non di recessione. E la situazione italiana è fonte di incertezza per tutta l'Eurozona. Servono riforme strutturali vere e credibili e misure per la crescita. E non è questione di essere duri, ma il debito deve calare. Chiedo all'Italia credibilità. Tutti devono rispettare le regole e rispettare gli impegni presi. E' una questione di credibilità e di sostenibilità”. Inoltre, aggiunge concludendo: "Prenderemo le nostre decisioni sull'Italia sulla base delle nostre stime. La nostra decisone sarà il 7 maggio e dovranno tornare i conti sulla base delle nostre indicazioni”.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×