Omicidio in Sardegna, ritrovato il cadavere fatto a pezzi

Omicidio in Sardegna, ritrovato il cadavere fatto a pezzi

Italia, 18/10/2018

E’ stato ritrovato 20 centimetri sotto terra, in una zona vicina alle proprietà di uno dei cinque assassini

Ritrovato nelle campagne di Ghilarza in provincia di Oristano, il cadavere di Manuel Careddu, la vittima di un omicidio compiuto da un gruppo di cinque ragazzi, accusati appunto di omicidio premeditato aggravato dall’occultamento di cadavere.    

    Secondo le prime informazioni, il corpo del giovane sarebbe stato rinvenuto completamene fatto a pezzi, con un evidente ferita sulla parte anteriore del cranio, spaccato.

    Una volta arrivata l’indicazione sul possibile luogo del ritrovamento, sono partite le squadre di ricerca con l’ausilio di unità cinofile, che hanno permesso di individuare i resti della salma a circa 20 centimetri dal suolo, in un terreno roccioso dove in passato uno dei ragazzi arrestati aveva lavorato, vicino ad alcuni appezzamenti appartenenti alla famiglia di quest’ultimo.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×