Piacenza, danno fuoco a un rifugio per migranti

Piacenza, danno fuoco a un rifugio per migranti

Italia, 09/10/2018

Tre uomini sono ora indagati per vari reati con l’aggravante dell’odio razziale

Un gruppo di tre uomini di Piacenza, di 28 39 e 53 anni, avrebbero attutato una sorta di “spedizione punitiva” ai danni degli immigrati di Bettola, sulle colline piacentine, dove erano ospitati dei profughi.

    Durante questa incursione, i tre avrebbero appiccato un incendio nell’alloggio in cui soggiornavano gli ospitati, mettendoli in serio pericolo di vita. Questo episodio però è solo uno dei gravi episodi che hanno visto coinvolti i responsabili, già artefici di una serie di aggressioni sia fisiche che verbali sempre ai danni degli immigrati appena arrivati in Italia.

    Adesso il gruppo è indagato con l’accusa di vari reati, aggravati dall’odio razziale.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×