Tetraplegico sottoposto a nuova tecnica innovativa a Torino

Tetraplegico sottoposto a nuova tecnica innovativa a Torino

Italia, 07/06/2019

L’intervento è andato a buon fine senza complicanze

Un 52enne tetraplegico recupererà la funzione delle mani grazie ad un innovativo intervento realizzato a Torino, eseguita in pochi centri al mondo e per la prima volta in Italia. L’intervento, della durata di circa tre ore e mezza, è stato eseguito su entrambi gli arti superiori ad un ex pasticcere, che aveva riportato una lesione midollare completa a livello cervicale a causa di un incidente d’auto. L'intervento è andato a buon fine e non si sono presentate complicanze, e nei prossimi mesi il paziente sarà sottoposto a trattamenti fisioterapici per riprendere l’uso del corpo.

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×