Si lancia dal quinto piano con in braccio il nipotino, a Modena

Si lancia dal quinto piano con in braccio il nipotino, a Modena

Bologna, Italia, 18/03/2019

Le cause sono ancora sconosciute, ma si ipotizza l’omicidio-suicidio

Una donna residente al decimo piano di un palazzo di Modena ha preso in bracco il suo nipotino di 5 anni è si è lanciata nel vuoto, perdendo la vita e uccidendo quindi anche il piccolo. Le ragioni sono ancora al vaglio degli inquirenti, e non si esclude la possibilità di omicidio-suicidio. Al momento dell’accaduto, la donna era da sola col figlio del fratello nell’appartamento, e l’allarme è stato dato da un vicino di casa dopo aver notato i corpi a terra. Dopo l’arrivo dei Vigili del fuoco, si è inoltre constatato che la porta dell’abitazione era stata chiusa a chiave dall’interno.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×