Magazzino rifiuti gestito dalla Camorra, nel Vicentino

Magazzino rifiuti gestito dalla Camorra, nel Vicentino

Venezia, Italia, 19/03/2019

Lo stabile è attualmente sotto sequestro delle fiamme gialle

La Guardia di Finanza di Vicenza ha scoperto un magazzino pieno di rifiuti speciali, la cui gestione è molto probabilmente legata alla Camorra. Si tratta di un capannone in disuso di 3 mila metri quadrati nell'area industriale di Asigliano Veneto, con all’interno 600 balle rilegate da filo di ferro ammassate, fatte perlopiù di materiale plastico o tessile, per un peso di circa 900 tonnellate. Grazie anche ai rilievi dell’Arpa, è emersa l’origine dei rifiuti, provenienti da Napoli e Caserta. L’intero sito è ora sotto sequestro.

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×