Omissioni fiscali, sequestri per circa 4,5 milioni a Vicenza

Omissioni fiscali, sequestri per circa 4,5 milioni a Vicenza

Venezia, Italia, 25/03/2019

Le violazioni fiscali sono state commesse tra il 2010 e il 2016

Sequestrati beni immobili e somme di denaro per 4,5 milioni di euro, da parte dei militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza su ordine del Gip. I beni posti sotto sequestro appartengono agli amministratori di una società di capitali vicentina, controllata al 99% da una società svizzera operante nella provincia veneta, a Bolzano e Piacenza nel settore della produzione di serramenti ed infissi in pvc. Le fiamme gialle infatti, attraverso l'esame della documentazione e dei supporti informatici acquisiti, sono riuscite a ricostruire le evasioni fiscali, pari a oltre 4.500.000 euro, con una conseguente segnalazione dei due amministratori della società per violazioni fiscali dal 2010 al 2014 e nel 2016.

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×