Operaio vicentino cade e batte la testa, perdendo la vita

Operaio vicentino cade e batte la testa, perdendo la vita

Venezia, Italia, 22/03/2019

Secondo le prime ipotesi, si sarebbe ustionato con un macchinario, perdendo l’equilibrio per poi cadere subendo un forte urto

Un operaio di Romano d'Ezzelino in provincia di Vicenza ha perso tragicamente la vita in un incidente sul lavoro, all'interno della fonderia "Bifrangi" di Mussolente di cui era dipendente: trovato da alcuni colleghi a terra privo di sensi e con ustioni al corpo, secondo alcune ricostruzioni sarebbe rimasto ustionato da un macchinario impiegato nel proprio lavoro per poi cadere a terra. Intervenuti sul posto gli operatori sanitari del 118 che hanno avviato gli accertamenti sulla morte della vittima, per chiarire le dinamiche e le responsabilità.

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×