Portiere 16enne perde conoscenza dopo un colpo alla testa durante una partita, nel Vicentino

Portiere 16enne perde conoscenza dopo un colpo alla testa durante una partita, nel Vicentino

Venezia, Italia, 25/03/2019

Le sue condizioni, stabilizzate dai soccorsi del posto, sono apparse da subito gravi

Un portiere di 16 anni militante in una squadra di Padova è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Vicenza, in seguito ad un violento colpo alla testa subito durante una partita del campionato regionale allievi, nel campo dell'Alte Ceccato a Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza. Dopo lo scontro, il ragazzino è caduto a terra perdendo conoscenza, venendo quindi soccorso dai medici che hanno richiesto l'intervento dell'elicottero arrivato dall'ospedale di Verona. Stabilizzato sul posto dai sanitari del 118, il giovane portiere è stato poi trasportato al San Bortolo di Vicenza nel reparto di rianimazione, dove si trova attualmente.   

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×