Albanese perseguita e minaccia l’ex fidanzata a Scandiano

Albanese perseguita e minaccia l’ex fidanzata a Scandiano

Reggio Emilia, Italia, 2018-10-04

Oltre alla ragazza, aveva minacciato con un coltello anche il nuovo compagno di lei

E’ stato messo agli arresti domiciliari un albanese residente a Scandiano, con l’accusa  di aver perseguitato l’ex fidanzata, minacciando inoltre il suo nuovo compagno con un coltello.

    Anche dopo la separazione dalla ragazza, l’albanese voleva proibirle di frequentare altre persone, di usare i social network e di vivere una vita tranquilla. Spesso infatti la ragazza veniva minacciata, offesa, picchiata e seguita.

    In seguito però la vittima ha sporto denuncia ai carabinieri di Sassuolo, che hanno ottenuto dal giudice gli arresti domiciliari, eseguiti appunto dai militari di Scandiano.

 

    

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 06/10/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×