Bambina scomparsa nei boschi, a Brescia

Bambina scomparsa nei boschi, a Brescia

Milano, Italia, 13/02/2019

L’accusa è di lesioni colpose

Iscritto nel registro degli indagati l’operatrice della Fobap incaricata della bambina di 12 anni bengalese Iuschra Gazi, scomparsa durante una gita nei boschi di Cariadeghe, in provincia di Brescia. L’accusa è di lesioni colpose, uno dei reati che può facilmente evolversi in omicidio colposo, dal momento che il corpo della giovane non è ancora stato rinvenuto a distanza di mesi.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×