Boretto, minaccia vicini con un coltello dopo una lite

I militari della stazione locale sono intervenuti su input dell’operatore in servizio al 112 a cui era stata segnalata una lite condominiale. Giunti sul posto i carabinieri accertavano che, poco prima, un 30enne reggiano e la sua compagna 27enne, in segui

Reggio Emilia, Italia, 2018-09-18

I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno denunciato un 30enne che ha detto a una coppia: “Vi taglio la testa e la butto per terra”

Un 30enne di Boretto è stato denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di armi dopo che domenica pomeriggio, al termine di una lite con i vicini di casa in un condominio del comune rivierasco, ha tirato fuori un coltello minacciandoli. 

I militari della stazione locale sono intervenuti su input dell’operatore in servizio al 112 a cui era stata segnalata una lite condominiale. Giunti sul posto i carabinieri accertavano che, poco prima, un 30enne reggiano e la sua compagna 27enne, in seguito a una lite scaturita per futili motivi con un vicino di casa, erano stati minacciati dall’uomo che aveva puntato il coltello contro la coppia e gli aveva detto: “Vi taglio la testa e la butto per terra”.

Minacce dal contenuto inequivocabile proferite peraltro alla presenza di testimoni. I carabinieri, accertati i fatti, sono andati nell’appartamento del 30enne dove, in effetti, hanno trovato il coltello utilizzato per le minacce gratuite ai due vicini che è stato sequestrato.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 06/10/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×