Campo d’atletica distrutto a Milano, il giorno prima della sua riapertura

Campo d’atletica distrutto a Milano, il giorno prima della sua riapertura

Milano, Italia, 14/09/2018

Un gesto compiuto “in maniera consapevole da una mente malata”

La pista di San Donato Milanese a Milano, dove hanno camminato campioni come Fiona May, Gennaro Di Napoli, Andrea Nuti, Antonella Bevilacqua e Manuela Levorato è stata danneggiata durante la notte tra mercoledì e giovedì.

    Doveva essere il giorno dell’arrivo del tecnico della Fidal, incaricato di ridare l'omologazione a uno dei campi storici dell'atletica italiana, e invece una parte del nuovo fondo (costato 700mila euro) è stato distrutto.

    L’opera di distruzione è stata svolta probabilmente con un piccone o una pala, "in maniera consapevole da una mente malata", come spiega Renzo Fugazza, creatore della Società Studentesca San Donato nata dalle ceneri della Snam. La Fidal ha comunque dato l'omologazione che verrà definitivamente firmata quando il campo verrà riparato, si spera entro una settimana.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×