Catturati ladri in casa di un giudice a Reggio Emilia

Catturati ladri in casa di un giudice a Reggio Emilia

Reggio Emilia, Italia, 2018-10-01

Farebbero parte di una banda criminale, responsabile di vari colpi nel nord Italia

Sono stati arrestati a Reggio Emilia, due albanesi intenti a compiere un furto nell’abitazione di un giudice al secondo piano di una palazzina in via Vasco De Dama.

    I ladri stavano per entrare a casa del magistrato del tribunale, quando l’allarme è scattato dopo che i due avevano rotto il vetro di una delle finestre. Sul posto è quindi arrivata immediatamente una volante della polizia, cogliendo sul fatto i due malviventi mentre scendevano da una delle grondaie della casa, utilizzata per salire fino all’appartamento.

    Dopo un inseguimento terminato in via Rivoluzione d’Ottobre, i responsabili sono stati fermati. Uno dei due era già stato accusato di altri furti, ed era latitante.

    Non è stato però l’unico colpo della serata: infatti nella stessa zona, si sono consumati altri tre operazioni uguali, tant’è che si pensa che con gli albanesi ci fossero altri due complici, fuggiti dopo l’imprevisto. Dalle prime supposizioni, pare che i due facciano parte di una banda criminale responsabile di numerosi furti nel nord Italia.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 06/10/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×