Dimesso il 15enne che aveva avuto un arresto cardiaco

dimesso

Reggio Emilia, Italia, 2017-12-13

Residente a Calerno di Sant'Ilario, era stato ricoverato al Maggiore di Parma

Il 16 ottobre si era accasciato al suolo durante l'ora di educazione fisica nell'Istituto Tecnico di Montecchio. Lorenzo, uno studente di 15 anni di Calerno di S.Ilario (Reggio Emilia), è stato dimesso dall'ospedale Maggiore di Parma 

Il giovane era stato colto da arresto cardiaco, ma un massaggio praticato all'istante dalla sua insegnante che aveva frequentato i corsi di rianimazione cardiopolmonare, fino all'immediato arrivo dei soccorsi, con l'eliambulanza gli hanno probabilmente salvato la vita. Dopo 57 giorni di cure nel reparto di cardiochirurgia, un intervento chirurgico e 15 giorni in circolazione extracorporea il ragazzo potrà cominciare il percorso riabilitativo per un completo recupero. Lorenzo e i suoi genitori hanno salutato il personale del reparto.

I genitori hanno ringraziato medici e infermieri per l'assistenza fornita.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 15/09/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×