Effetto bozza di contratto M5S-Lega, sprofondo Borsa

borsa

Italia, 16/05/2018

E' bastato agitare lo spettro dell'uscita dall'euro e la richiesta alla Bce di ridurre il debito italiano per far balzare lo spread Btp-Bund a 150 punti. E il Ftse Mib affonda

M5S e Lega lo hanno assicurato. Il contratto di governo pubblicato dall'Huffington Post "è una versione vecchia che è stata già ampiamente modificata nel corso degli ultimi due incontri del tavolo tecnico". Eppure è bastato agitare lo spettro dell'uscita dall'euro e la richiesta alla Bce di ridurre il debito italiano per far balzare lo spread Btp-Bund a 150 punti. E il Ftse Mib affonda.

A metà giornata si accentuano le vendite sulla Borsa di Milano, che perde il 2,5% a 23.696 punti. I ribassi peggiori sono sui titoli di Mediaset, Banco Bpm, Poste Italiane, Unicredit e Telecom, che perdono tra i 4 e i 5 punti percentuali. Ma a pesare sui mercati sembra essere anche il monito arrivato ieri dall'Europa, che ha richiamato l'Italia al rispetto delle regole del patto di stabilità. E sulla tenuta del debito italiano, gli investitori cominciano a dare segnali di nervosismo.

E' evidente che le rassicurazioni da parte di Lega e Cinquestelle non sono bastate. Nel Vecchio Continente, così come dall'altra parte dell'Atlantico, le preoccupazioni per il contenuto della bozza di contratto restano forti. In particolare, sono le parti sulla finanza pubblica, elencate a pagina 38 del documento, a scuotere maggiormente le sale operative. Nella bozza, Lega e M5S chiedono alla Banca centrale europea di Mario Draghi di cancellare 250 miliardi che l'istituto centrale avrà in pancia alla fine del quantitative easing. "La loro cancellazione vale circa 10 punti percentuali", si legge nel documento.

Il crollo del paniere di Milano non tocca il resto delle piazze europee, per lo più positive, anche sulla scia dell'indebolimento dell'Euro, in calo a 1,17 dollari (-0,6%). Francoforte guadagna circa lo 0,3%, Parigi lo 0,14% e Londra lo 0,17%. Ieri sera Wall Street ha chiuso in calo, con il Dow 30 in flessione dello 0,78% a 24.706 punti e il Nasdaq dello 0,81% a 7.351. A Tokyo il Nikkei 225 ha perso lo 0,44% a 22.717.

L'aumento dello spread si è poi accompagnato a quello dei carburanti alla pompa, con il barile che prosegue il cammino verso gli 80 dollari. Stamattina Ip ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e diesel. In base alle elaborazioni di Staffetta quotidiana sulle medie dei prezzi praticati e comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico, il prezzo medio di benzina self service è di 1,615 euro/litro (+2 millesimi, pompe bianche 1,591), diesel a 1,487 euro/litro (+3, pompe bianche 1,466). Benzina servito a 1,728 euro/litro (+3, pompe bianche 1,632), diesel a 1,603 euro/litro (+3, pompe bianche 1,507). Gpl a 0,635 euro/litro (+1, pompe bianche 0,621), metano a 0,961 euro/kg (-1, pompe bianche 0,952).

Commenta l'articolo

Primo piano

Il neo presidente Giuseppe Conte a confronto con Bankitalia: il problema dello spread che supera i 200 punti inizia ad essere un problema

cronacaL'agenda del premier incaricato continua ad essere ricca di appuntamenti per arrivare ad "una proposta da sottoporre al presidente della Repubblica", ha fatto sapere nelle ultime ore Conte, impegnato nella formazione della squadra di governo

Sfogo amaro di Sarri dopo l'arrivo di Ancelotti a Napoli: "Non meritavo di essere trattato così"

cronaca"Sono stato liquidato così, guardando la tv. In tre anni ho mandato giù qualsiasi cosa - confida agli amici del parco di Varcaturo mentre sistema alcuni pacchi in auto per la partenza. Sarri è deluso anche dal comportamento di alcuni suoi collaborato

Torino, scontro tra treno e tir. Il bilancio è già drammatico: due morti e oltre 20 feriti

cronacaUn treno regionale, partito da Torino e diretto a Ivrea, ha urtato a un passaggio a livello un tir con targa lituana

Arriva l'estate: nel fine settimana le temperature saliranno già a trenta gradi

cronacaA partire da queste ore, infatti, cambia tutto: l'aumento della pressione e l'arrivo dell'anticiclone africano faranno schizzare le temperature oltre i 26-27°C su molte Regioni e il sole sarà più prevalente su tutta la Penisola

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×