Ennesima vittima del monossido, perde la vita una 83enne

Ennesima vittima del monossido, perde la vita una 83enne

Bologna, Italia, 11/01/2019

Sarebbe successo nel Modenese, a causa di una stufa

Una donna di 83 anni sarebbe morta a Ravarino nel Modenese, a causa delle esalazioni di monossido di carbonio fuoriuscite dalla stufa utilizzata nella sua abitazione. Nell’incidente sarebbe stata vittima del fumo anche la badante della donna, che invece sarebbe stata ricoverata in ospedale a Baggiovara, non in pericolo di vita.

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×