Indiano ucciso e bruciato, trovato l’omicida

Indiano ucciso e bruciato, trovato l’omicida

Venezia, Italia, 12/02/2019

Ucciso a coltellate nel sonno, è stato poi dato in pasto alle fiamme

Chiuso il caso dell’omicidio dell’indiano Hoshiar Singh, il 40enne ucciso a colpi di fendente e successivamente bruciato, da parte del coinquilino e connazionale: l’accusa è di omicidio volontario pluriaggravato. Interrogato per quasi 24 ore, Sanjay Budhwar ha fatto emergere la dinamica dell’episodio, nel quale l’uomo avrebbe aggredito la vittima nel sonno colpendola con un coltello da cucina, per poi dargli fuoco. Secondo le indagini, il movente sarebbe una serie di gravi liti con Singh.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×