Insultato ed espulso durante una partita di basket a Pavia

Insultato ed espulso durante una partita di basket a Pavia

Milano, Italia, 11/02/2019

Alla provocazione, il cestista ha risposto accennando una gomitata

Un giocatore di basket della squadra degli Aironi Robbio di Pavia è stato oggetto di un insulto razzista durante una partita poi vinta dalla sua squadra a Sedriano in provincia di Milano: durante l’incontro infatti, il 31enne di origine ivoriana, in seguito ad un contrasto di gioco, si è sentito offendere da un avversario con l’espressione “negro di m...". Immediata la reazione del giocatore, che ha risposto con  accennando una gomitata, ricevendo però l'espulsione.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×