Polvere da sparo sui vestiti incastra l'omicida

killer

Reggio Emilia, Italia, 2018-02-26

E' accusato di aver ucciso il vicino di casa Francesco Citro, a Villanova di Reggiolo

E' sempre più critica la situazione di Giampaolo Dall'Oglio, l'operaio di 63 anni di origine mantovana accusato dell'omicidio del vicino di casa Francesco Citro, 31, il 23 novembre a Villanova di Reggiolo. Sono state infatti trovate tracce di polvere da sparo su alcuni indumenti da lui indossati e sequestrati dalle forze dell'ordine . E' l'esito delle analisi di microscopia elettronica compiute con incidente probatorio dal Ris di Parma dei carabinieri. Per gli inquirenti il risultato dell'esame incastrerebbe l'accusato visto che il 63enne, la sera del delitto, non era uscito dal proprio appartamento per soccorrere la vittima, freddata a colpi di pistola sul pianerottolo della scala per banali motivi. Alcuni dei vestiti sequestrati erano stati anche lavati prima del sequestro, ma presentano comunque le tracce.

Nonostante le prove, Dall'Oglio continua a dichiararsi innocente.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 08/09/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×