Minacce ai giudici, revocati gli arresti a Don Ercole Artoni

Minacce ai giudici, revocati gli arresti a Don Ercole Artoni

Reggio Emilia, Italia, 2018-11-23

Ancora in carcere invece Aldo Ruffini, complice dell’uomo

Il Giudice per le indagini preliminari di Ancona avrebbe revocato gli arresti domiciliari a don Ercole Artoni, che tra due mesi dovrà recarsi a processo per le minacce nei confronti del giudice Cristina Beretti, insieme al 74enne commerciante Aldo Ruffini, attualmente in carcere. Secondo l’accusa i due uomini avrebbero a lungo tempo esercitato pressioni sull’attuale presidente del tribunale reggiano, al fine di ottenere l’annullamento del sequestro del maxi patrimonio da 24 milioni di euro di Ruffini.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 08/12/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×