Monossido colpisce una famiglia, a Piacenza d’Adige

Monossido colpisce una famiglia, a Piacenza d’Adige

Venezia, Italia, 15/03/2019

Necessario l’impiego dell’elisoccorso per il trasporto in ospedale

Una famiglia di tre persone è rimasta intossicata dal fumo sprigionato da una caldaia malfunzionante, a Piacenza d’Adige in provincia di Padova. Il padre di famiglia è morto, mentre la madre e il figlio di 22 anni sono sopravvissuti grazie al trasporto in gravi condizioni agli ospedali di Padova e Schiavonia, in elisoccorso. All’arrivo dei soccorsi, per l’uomo non c’è stato nulla da fare, se non constatare il decesso.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×