Multato imprenditore a Carpineti per sfruttamento del lavoro in nero

Multato imprenditore a Carpineti per sfruttamento del lavoro in nero

Reggio Emilia, Italia, 2018-10-18

Durante un controllo dei militari, un operaio su due era pagato evadendo le tasse

Durante un blitz condotto dai Carabinieri a Carpineti, è stata rilevata la presenza di un’impresa agricola che avrebbe utilizzato il lavoro in nero per coprire oltre 50% della forza lavoro necessaria, mettendo nei guai il proprietario, un imprenditore reggiano di 40 anni.

    L’attività inoltre è stata sospesa dai militari dell’arma, che hanno poi multato l’imprenditore per 3.500 euro, lasciando a quest’ultimo la possibilità di riaprire l’azienda solo dietro la regolarizzazione dei dipendenti in nero.

    

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 10/11/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×