Muore 13enne a Sperlonga aspirata da bocchettone piscina

piascina

Italia, 12/07/2018

In un albergo della località sul litorale laziale, era in vacanza con i genitori. Si è tuffata per farsi un bagno quando è stata aspirata da un bocchettone ampio circa 20 centimetri che si trova sul fondo della piscina

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri. La ragazza, soccorsa in gravi condizioni, è deceduta nella notte in ospedale. Sulla vicenda indagano i carabinieri. L’area della piscina è stata posta sotto sequestro. A quanto ricostruito, intorno alle 17 di ieri, la 13enne si è tuffata per farsi un bagno quando è stata aspirata da un bocchettone ampio circa 20 centimetri che si trova sul fondo della piscina. Vedendola in difficoltà, alcune persone l’hanno aiutata riuscendo a portarla fuori dall’acqua.  La ragazza, che aveva ripreso conoscenza dopo essere stata rianimata, è deceduta nella notte in ospedale. Sarà effettuata l’autopsia per stabilire le cause esatte del decesso e capire se la ragazzina sia stata colta da un malore. 

Commenta l'articolo

Primo piano

Due donne al vertice, ecco la nuova Rai di Lega e Cinque Stelle. Ma è scontro sulle nomine

cronacaRiunione ieri sera a palazzo Chigi. Bianchi Clerici per i Padani. Gabanelli per i 5 Stelle. Nel pomeriggio i grillini davano per fatto l’accordo. La Lega parlava invece di “grande incertezza e confusione”

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×