Neonato deceduto, assoluzione per il ginecologo

Neonato deceduto, assoluzione per il ginecologo

Bologna, Italia, 08/11/2018

Processo d’appello per il medico già accusato di omicidio colposo

La Procura di Bologna preso in mano la sentenza di assoluzione pronunciata nei confronti di Tullio Ghi, ginecologo accusato di omicidio colposo in seguito alla morte di un neonato, deceduto il 14 giugno 2014 all'ospedale Sant'Orsola. In primo grado era stata chiesta la condanna a un anno per il ginecologo, sostenendo che la morte del piccolo era avvenuta per le fratture al cranio provocate dall'utilizzo ripetuto della ventosa, la tesi però era stata contrastata dai difensori. In seguito era stata disposto una perizia tecnica e alla fine ha optato per l'assoluzione perché il fatto non sussiste.

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×