Nubifragio in Calabria, ritrovato il corpo del bambino disperso

Nubifragio in Calabria, ritrovato il corpo del bambino disperso

Italia, 12/10/2018

Si trovava sotto un cumulo di detriti, a 500 metri dalla salma della madre

Trovato il corpo di Nicolò, il bambino che risultava disperso dal 4 ottobre scorso a causa dell’ondata di maltempo, nel quale sono morti la madre Stefania Signore ed il fratellino Cristian. A scoprire il cadavere sono stati i vigili del fuoco.

    Il corpo è stato rinvenuto a circa cinquecento metri dal luogo nel quale era stato avvistato il corpo della mamma, sepolto sotto un cumulo di detriti.

    Le ricerche sono proseguite  per giorni incessantemente, fin dal 4 ottobre, grazie all’instancabile volontà di vigili del fuoco e del personale della Protezione civile regionale, oltre alle decine volontari.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×