Nuovo agente inquinante scoperto in Veneto

Nuovo agente inquinante scoperto in Veneto

Venezia, Italia, 17/04/2019

Zaia: “la questione è di portata nazionale”

Dilaga il problema dei Pfas in Italia, con il ritrovamento di c6o4, l’agente inquinante di nuova generazione trovato dall'agenzia Arpav nel fiume Po. Sul caso il governatore Luca Zaia vuole sottolineare la responsabilità del Governo, la questione infatti è di portata nazionale e non può essere limitata alle province di Vicenza, Verona e Padova. Oltre alle segnalazioni alle Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte, le analisi derivate dai dati dello screening sulla popolazione delle zone coinvolte conferma la presenza di Pfas anche nei bambini, sebbene in misura inferiore.

Commenta l'articolo

Primo piano

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×