Pedofilia su internet, arrestato un modenese

Pedofilia su internet, arrestato un modenese

Bologna, Italia, 13/09/2018

Obbligava le sue vittime a fargli mandare dei video intimi per poi ricattarle

Spingeva le ragazze minorenni a inviargli foto intime, dopo aver avviato una relazione via chat con loro, per poi ricattarle. Se non gli avessero inviato altre immagini o video, avrebbe diffuso quanto in suo possesso su internet.In alcuni casi avrebbe anche minacciato di inviare filmati riconducibili al terrorismo islamico per suscitare timore nelle minorenni.

    Un 21enne, residente a Prignano sulla Secchia a Modena, è stato arrestato dai Carabinieri di Ischia, per i 26 casi di pedofilia in rete accertati dai Carabinieri nell'indagine. L'uomo è indagato per di produzione di materiale pedopornografico e divulgazione di materiale pedopornografico.

Commenta l'articolo

Primo piano

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×