Prende a martellate la moglie, e poi si toglie la vita

Prende a martellate la moglie, e poi si toglie la vita

Milano, Italia, 14/06/2019

La vittima è adesso in ospedale in condizioni critiche

Un pensionato di 80 anni di Santo Stefano Lodigiano in provincia di Lodi ha ferito gravemente la moglie per poi suicidarsi. Il fatto è accaduto in seguito ad un diverbio nel quale l’uomo ha colpito più volte la donna alla testa con un martello per poi impugnare un coltello ferendola in diversi punti alla schiena. Una volta compresa la gravità del gesto, l’uomo ha preso una lama e si è procurato diverse ferite mortali al torace, togliendosi la vita. La donna è stata trasportata in gravi condizioni all'ospedale Maggiore di Lodi, ma è ancora in vita.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×