Processo Aemilia, gli imputati si dichiarano innocenti

Processo Aemilia, gli imputati si dichiarano innocenti

Reggio Emilia, Italia, 2018-10-16

Richiesti in totale 1712 anni di carcere per i 148 imputati

Ultima udienza per il maxi processo “Aemilia”, dedicata ad ascoltare gli imputati e le loro dichiarazioni: in totale, una ventina di persone ascoltate dalla corte, tra cui

Michele Bolognino e Pasquale Brescia, i quali hanno su di loro l’accusa più pesante, ovvero di concorso in associazione esterna di stampo mafioso.

    Durante il processo, tutti gli imputanti si sono dichiarati innocenti. Mirco Salsi ad esempio, l’imprenditore reggiano che faceva affari con la ‘ndrangheta, avrebbe detto: “Io sono la vittima. In questi 4 anni ho perso tutto: soldi, famiglia, salute”.

    Attesa fra massimo tre settimane la sentenza di primo grado, mentre la corte si riunirà già in questi giorni per deliberare: in totale per i 148 imputati nel processo, sono stati richiesti 1712 anni di carcere.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 10/11/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×