Va con una prostituta e poi la rapina, a Rubiera

Va con una prostituta e poi la rapina, a Rubiera

Reggio Emilia, Italia, 2018-10-23

Dopo aver consumato l’atto, avrebbe impedito alla donna di uscire dall’auto

Dopo essersi appartata con uno dei suoi clienti, e aver consumato la prestazione a pagamento, un uomo avrebbe impedito a una prostituta di uscire dall’auto, trasportandola contro la sua volontà fino a Rubiera. Una volta arrivati, lui l’avrebbe presa per i capelli e le avrebbe sottratto il cellulare e la borsa con i suoi effetti personali, per poi scaricarla sul ciglio della strada e fuggire via.    

    La ragazza, albanese di soli 18 anni, sarebbe stata soccorsa da un passante che avrebbe poi chiamato aiuto, tra cui i soccorsi che l’hanno trasportata all’ospedale per le contusioni riportate.

    Il responsabile del gesto sarebbe un 34enne mantovano, ripreso dalle telecamere e dal sistema di lettura targhe, denunciato per rapina.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 09/03/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×