Ragazza scomparsa nel Bresciano, interrogato l’ex fidanzato

Ragazza scomparsa nel Bresciano, interrogato l’ex fidanzato

Milano, Italia, 10/08/2018

Secondo le informazioni, sarebbe stato l’ultimo ad avere contatti con lei

Per oltre due, il sostituto procuratore di Brescia Francesco Milanesi titolare dell'inchiesta, ha ascoltato l'ex fidanzato di Manuela Bailo, la 35enne bresciana scomparsa da quasi due settimane.

    Matteo Sandri, il quale ha confermato che la relazione con la giovane era finita da quasi due anni, ha risposto alle domande come persona informata dei fatti. Ha ricostruito le giornate di sabato, domenica e lunedì quando ha ricevuto gli sms di Manuela, la quale informava che sabato e domenica sarebbe rimasta a dormire al lago, mentre lunedì sera sarebbe rimasta in compagnia dell'amica Francesca.
    In realtà la giovane bresciana non è mai arrivata al lago di Garda, dove la famiglia ha una casa a Rivoltella, e nemmeno dall'amica. Sandri sarebbe stato l'ultimo a comunicare con Manuela alle 21.51 di lunedì, ed anche l'ultimo vederla attraverso le telecamere di videosorveglianza installate in casa.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×