Ritrovati ordigni bellici alle Reggiane

Ritrovati ordigni bellici alle Reggiane

Reggio Emilia, Italia, 2018-11-09

Evacuati lavoratori e ricercatori in fase di bonifica

Durante scavi all’interno di quello che sta trasformando nel parco dell’Innovazione alle ex Reggiane, sono stati trovati due proiettili da artiglieria lunghi 15,5 centimetri risalenti alla seconda guerra mondiale, portando all’evacuazione del cantiere dove stanno avvenendo gli scavi, del Tecnopolo e del capannone 18 dove, da pochi giorni, si è insediata la ditta Ask Industries. Trovati durante gli scavi per la realizzazione di vasche antincendio tra il tecnopolo e il capannone 17, sarebbero due proiettili di artiglieria privi di spoletta e dunque non innescabili. Più di 200 persone sono state allontanate, tra lavoratori e ricercatori dell’università, mentre il Comune ha emanato un’ordinanza che prevede che il Tecnopolo resterà chiuso fino alla conclusione delle operazioni di bonifica.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 10/11/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×