Rivelata l’identità del cadavere trovato nel fiume Lambro

Rivelata l’identità del cadavere trovato nel fiume Lambro

Milano, Italia, 14/06/2019

Secondo l’autopsia, l’uomo sarebbe morto per annegamento dopo essere finito in acqua

Appartiene a Edgar Luis Calderon Golzales il cadavere scoperto nel fiume Lambro lo scorso 7 giugno. L’uomo di origini peruviane era scomparso il 2 giugno dopo una aggressione avvenuta all'interno dell'area verde di Milano. Secondo l’autopsia, non sono state evidenziate lesioni particolari che possano spiegare la morte del sudamericano, ma l’ipotesi è che il decesso sia dovuto all'annegamento una volta finito nel fiume, in seguito ad uno stordimento causato da alcuni colpi. Secondo la testimonianza di un amico della vittima, due sudamericani avrebbero aggredito l’uomo, colpendolo.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×