Vezzano: fermato davanti alle Poste con molotov, pistola e parrucca

Sorvegliato speciale 45enne arrestato dai carabinieri della Compagnia di Castelnovo Monti che gli sequestrano tutto l’armamentario

Reggio Emilia, Italia, 2018-08-28

Sorvegliato speciale 45enne arrestato dai carabinieri della Compagnia di Castelnovo Monti che gli sequestrano tutto l’armamentario

Un 45enne reggiano pregiudicato, sorvegliato speciale, è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri, mentre era a bordo della sua auto, davanti all’ufficio postale della frazione La Vecchia di Vezzano. L’uomo aveva con sé una molotov con innesco e liquido infiammabile, una pistola scacciacani e oggetti per il travisamento fra cui una parrucca. L’ipotesi dei militari è che si stesse apprestando a mettere a segno una rapina.

I carabinieri sono intervenuti ieri mattina in seguito a una segnalazione al 112 di un cittadino che riferiva della presenza sospetta di un giovane davanti all’ufficio postale della frazione La Vecchia di Vezzano. I militari si sono precipitati sul posto constatando l’effettiva presenza del pregiudicato. L’uomo, riconosciuto come un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Reggio Emilia, è stato arrestato con l’accusa di detenzione e porto di materiale esplodente e violazione delle prescrizioni derivate dalla Sorveglianza Speciale.

 

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 08/09/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×