In tribunale con un coltello nascosto, denunciato

In tribunale con un coltello nascosto, denunciato

Reggio Emilia, Italia, 2018-09-21

Sul posto per sbrigare delle incombenze, è stato fermato ai controlli

Un 50enne si è recato in Tribunale per adempiere ad alcuni affari privati, portando però con sé un coltello, pratica assolutamente vietata soprattutto in un edificio controllato e protetto come può essere un tribunale.     

    All’ingresso quindi, gli addetti al controllo hanno rilevato l’anomalia nei sistemi di controllo e hanno subito fermato l’uomo perquisendolo e trovandogli addosso l’arma che aveva fatto suonare l’allarme: nello zaino  è stato trovato un coltello lungo circa 20 cm di cui 9 di lama
    Poco dopo sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Reggio Emilia Santa Croce, che hanno fermato e denunciato l’uomo l’accusa di porto abusivo d’arma, che in seguito è stata sequestrata.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 09/02/2019
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×