Trovato cadavere di un migrante, in un bosco in provincia di Como

Trovato cadavere di un migrante, in un bosco in provincia di Como

Milano, Italia, 12/10/2018

Sul corpo, trovati traumi che suggerirebbero che sia stato vittima di omicidio

Un cadavere di un uomo di origini africane è stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione, all’interno di un bosco della proprietà dei padri Salesiani di Tavernola in provincia di Como.

    La struttura ospita da tempo migranti e richiedenti asilo da tutto il mondo, ed è infatti stato uno degli ospiti a trovare il corpo e a dare l’allarme alle forze dell’ordine.

    Adesso, la procura di Como ha aperto un’inchiesta per omicidio, dopo l’analisi del medico legale che avrebbe rilevato traumi che farebbero pensare a un delitto intenzionale.

Commenta l'articolo

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

×