Accusa l'ex marito di averla violentata, ma era tutto falso

violenza

Reggio Emilia, Italia, 2018-04-20

La donna è stata definitivamente condannata per calunnia e minacce

E' finito un incubo per un uomo accusato falsamente, dalla moglie, di averla violentata. Un'accusa che la moglie aveva ordito per vendetta, così come riconosciuto dalla Corte di Bologna, che ha condannato la donna a un anno e quattro mesi di reclusione e al pagamento di 3.500 euro.

Si è trattato di un terzo grado di giudizio, che ha confermato per altro entrambe le sentenze precedenti. La condanna, per la donna, è di calunnia e minacce.

Commenta l'articolo

Video del giorno

Trump rivendica i missili: "Damasco ha violato le Convenzioni sull'uso delle armi chimiche"

Immagine del giorno

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guerra in Yemen, Msf denuncia atroce emergenza umanitaria

Guida ai comuni

Area download

  • Scarica Il Giornale di Reggio Edizione del 12/05/2018
  • Scarica la guida Aggiornamento Settimanale
  • Il nostro comune SPECIALE VAL D'ENZA
Ricerca attivita

Il sondaggio

Warning: Variable passed to each() is not an array or object in /var/www/sarat1022/showx/showcore.inc.php(267) : eval()'d code on line 14
×